Gentili tutti,

l’inizio del prossimo anno scolastico è vicino. 

Il momento storico che stiamo attraversando ci richiama alla necessità di far fronte alle sfide di una situazione fluida, in continuo divenire fissando alcune regole essenziali che possano aiutare tutti ad affrontare con serenità il percorso che ci attende. 

L’obiettivo è realizzare una scuola accogliente, propositiva, sicura, capace - come lo è stata in passato - di operare nei modi opportuni per far crescere i nostri studenti nei loro saperi, per far sviluppare i loro talenti, in un contesto che possa efficacemente prevenire il contagio e contenere la diffusione del Covid, come condizione per un incremento armonico e regolare delle loro competenze. 

Ciò può essere fatto solo ed esclusivamente se tutti cooperano con profondo e rigoroso senso di responsabilità, puntualità e rigore nel mettere in atto le misure che ci vengono indicate dalle autorità competenti.

I bambini ed i ragazzi lo scorso anno scolastico sono stati assolutamente esemplari: hanno applicato le regole  con attenzione e senso di responsabilità, hanno saputo davvero prendersi cura gli uni degli altri, mettendo in pratica concretamente i principi di una cittadinanza matura e consapevole. Ciò grazie alle sollecitazioni ed alla dedizione educativa del corpo insegnante e delle famiglie.

Decisivo è anche stato il contributo di tutti il personale ATA, che, secondo le proprie specifiche mansioni e competenze, ha attivamente collaborato al buon esito del cammino 2020/21.

Di tutto questo avremo bisogno anche dal prossimo settembre. 

Trovate di seguito la determina denominata “Piano organizzativo”, nella quale sono dettagliatamente riportati tutti gli aspetti caratterizzanti l’impianto del nuovo anno scolastico. Tale atto ha come fonte la normativa vigente. Ne raccomando attenta lettura e conto sulla vostra attiva collaborazione per tradurre tutto ciò in vita e azione dentro le nostre scuole.

Ringraziando anticipatamente per il prezioso contributo, porgo a ciascuno cordiali saluti. 

                                                                                                LA DIRIGENTE SCOLASTICA

                                                                                                       Prof. ssa Cinzia Casna